Madonna Candelora dell’inverno semo fora – Revisionato

Freddo in Italia. Ieri era la Candelora, nevicava, quindi l’inverno è finito. “Pe la Madonna Candelora se nevica o se plora dell’inverno semo fora, se sole o solicello trenta dì d’invernicello”. Gli inglesi dicono, o dicevano (qualcuno lo dirà ancora?) “If Candelmas Day be fair and bright Winter will have another fight If Candelmas Day bring clouds and rain Winter is gone and won’t come … Continua a leggere Madonna Candelora dell’inverno semo fora – Revisionato

Incidente davanti al Palazzo di Giustizia

Una volta, ero a Milano da 3 mesi, prendo non il tram come facevo sempre, ma la 73/. Quella che da San Babila arriva a Linate. Dovevo arrivare, abitavo, molto lontano da lì, in Piazzale Ovidio. A volte il tram, che fosse il numero 27, che fosse il 12, ci metteva troppo. E piuttosto mi facevo un pezzo a piedi. Piuttosto di star stretto, compresso, … Continua a leggere Incidente davanti al Palazzo di Giustizia

Ritratto degli eroi da giovani – Great Expectations (secondo tempo)

Le grandi aspettative sono come le sciampiste: si offrono a tutti. Poi spariscono. Ma ora tutti avevano delle great expectations, ora tutti aspettavano ancora qualcosa di Valeria. Che Valeria tornasse. Santoiddio, Valeria, torna fra noi. Era questa la domanda isterica, howling but not glowing. Sì perché nel frattempo tutto quanto il giornalismo si era occupato, come piccole gazzette lagunari, della sua vicenda. Poi l’interessa se … Continua a leggere Ritratto degli eroi da giovani – Great Expectations (secondo tempo)

Ritratto degli eroi da giovani – terza parte (secondo tempo) “L’età Barbarica”

Riccardo parlava con voce sommessa. Spesso alternava la sua voce a quella di Barbara. Prendevano i tempi insieme. Riuscivano a mischiarsi le voci e i pensieri con il ritmo giusto. Un ritmo cadenzato, accurato. Non sembravano neanche stare insieme. Nel senso che, uscendoci, aggregando il tuo tempo al loro di tempo, il loro tempo non era quello di una vecchia coppia che invadeva con il … Continua a leggere Ritratto degli eroi da giovani – terza parte (secondo tempo) “L’età Barbarica”

Residui di Haiti

A sera, quando torni, dopo pomeriggi caldi e soli tropicali che fanno un fuoco rosso basso, col colore delle bustine di thé per tutto il cielo, spesso piove. Questo spesso piovere è costante in almeno 2 o 3 giorni a settimana, ma diventano 4 o 5 quando la stagione secca finisce. Introdurrò ora un racconto per spiegare senza annoiare. Lana pulisce le case più in … Continua a leggere Residui di Haiti

Tu non cantavi mai la sera (6)

PER OGNI GIORNATA NERA MIGLIAIA DI PERSONE CONDIVIDONO UN COCA-COLA. NUTELLA FA PARTE DELLA TUA STORIA, TU FAI PARTE DELLA SUA. ” “Il primo è quello della Coca cola (si vedeva in tv lo scorso anno) in cui scorrono immagini riprese in vari paesi del mondo in una stessa giornata, eventi belli che si contrappongono alle cattive notizie amplificate dai media. “Il Pd deve imparare … Continua a leggere Tu non cantavi mai la sera (6)