Ritratto degli eroi da giovani – terza parte (primo tempo) “L’età Barbarica”

Lo ricordo ancora bene. Me lo ricordo sovrapposto, incompleto, indeciso temporalmente, come fosse una specie di faccia di mille facce di attimi in cui l’ho incontrato. Il problema è che l’ho sempre e solo incontrato, intravisto, parlocchiato. Per cui ero stupito, mi stupii, la volta che lo vidi più giovane della prima volta che lo vidi; ché la prima volta che lo vidi, si stava … Continua a leggere Ritratto degli eroi da giovani – terza parte (primo tempo) “L’età Barbarica”

Principio di esclusione di Pauli

A quanto pare oggi i racconti lunghi non stanno bene. Stanno bene quelli corti, così che non si rubi tempo alle attività vitali: come bere, urinare, guardare il telefono, urinare, bere. Se poi le frasi sono più lunghe di soggetto verbo oggetto sono troppo difficili: fanno urinare. Annoiano. Per cui racconti brevi, brevissimi: giusto il tempo di urinare. “Il principio di esclusione di Pauli è … Continua a leggere Principio di esclusione di Pauli