Imam ai tropici

E comunque parlare con un ragazzo Imam in erba a Port-au-Prince è tipo come quando fai una capriola e sbagli e non sai più dove cacchio ti trovi. Con la barba lunga, il kaftano, tutto perfetto l’amico. Solo che è un po’ una fregatura (ma questo esula dal mio punto di vista antropologico) diventare così perbenista in un posto che ha il rhum che ha e donne bellissime e tutto viene dal ventre del mondo. Sarà anche la stanchezza dei 3 mesi e il perdere quindi sensibilità e acquistarne un’altra, ma sentire, potere osservare il continuo riferimento a Dio che c’è qui (tutti i negozi, tutte le camionette hanno nomi come: Gesù salva, Dio ti perdona, Dio è buono, grazia di Dio. Oggi ho visto: viva il sangue versato di Gesù Cristo! ) e poi constatare l’attenzione che c’è al sesso, al farlo davvero, non al parlarlo e al pagarlo come in Occidente, come quando in bus il solito venditore di robacce e saponi vari vende tutto solo quando cita l’importanza di alcune simil-pillole per una sana attività ormonale, e quindi constatare la relativa libertà di vita pur nella religiosità diffusa, e trovarmi a parlare ancora di un Dio Padrone (come per gli evangelici, solo che ci parlo poco che li odio) che ti vede ogni cosa che fai, che ti giudica, ti sceglie, decide per te, ti vieta pure l’alcool, mi mette angoscia. E poi mi sa che ha intramezzato Allah con il voodoo il mio nuovo amico. Ma è felice, questo è l’importante. Trovatele voi la felicità e la verità. Ho perso la seconda stando qui, della prima manco posso dire niente: che fuori dalla mia stanza c’è la morte. E neanche un Dio da incolpare .(Solo il Potere, che come al solito non è mai buono, in nessun modo, in nessun mondo. E magari, lasciatemi filosofeggiare, rinunciare a qualsiasi possibilità di Verità su terze persone e su te stesso, è un po’ abolire un altro potere. Sei un abisso idiota, come pensi di controllarlo?)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...